pianificazione attività

Pianificazione attività: più risultati e meno stress

Pianificazione attività, progetti, sforzi ed energie: con questo strumento gratuito investi al meglio le tue risorse ed eviti delusioni e stress.            

pianificazione attivitàTi è mai capitato di:

  • avere sul piatto più attività da completare che tempo ed energie per farlo ma non sapere bene da dove cominciare?
  • aver impostato un programma un po’ troppo ambizioso di allenamento o di dieta o altra nuova abitudine salutare e mollare tutto dopo poco?
  • ritrovarti a metà di un progetto o di una attività complessa un po’ scoraggiato demoralizzato con poche energie e senza vedere la luce alla fine del tunnel e una gran voglia di mollare
  • guardare con il senno di poi un progetto o attività che hanno consumato una montagna di tempo energie e quando va male soldi per renderti conto che la montagna aveva partorito un topolino?
  • avere diverse alternative utilizzabili per risolvere un problema e non sapere quale scegliere?

Allora:

  • mi dispiace
  • sei in buona compagnia
  • questo strumento gratuito può tornarti molto utile

Si tratta in uno strumento che appartiene alla famiglia della mamma di tutte le matrici.

Cioè la famiglia dei principi e modelli manageriali universali.

Strumenti cioè molto versatili che possono essere usati da persone diverse in ruoli diversi e con diverse finalità.

Perché:

  • sono strumenti utili a gestire le risorse
  • ognuno di noi (dall’amministratore delegato di una azienda alla casalinga di Voghera) ha risorse scarse da gestire.

Con il primo strumento, abbiamo visto che si può usare un principio universale alla gestione del tempo.

Se ancora non l’hai visto ti consiglio di partire da quello.

Si si la mamma di tutte le matrici l’ho già utilizzata.

Utilissima. 

E invece con questo qua cosa facciamo?

Uno trumento per pianificazione attività e scelta soluzioni

Con questo possiamo farne due utilizzi:

  • aiutarci nella pianificazione attività, cambiamenti o progetti
  • scelta tra diverse alternative possibili per la soluzione di un problema.

Apperò piatto ricco mi ci ficco 🙂

Si in effetti è uno strumento molto versatile e molto utile.

Più lo utilizzi e più:

  • beneficia la pianificazione attività o progetti o cambiamenti
  • sviluppi competenze trasversali molto importanti per la relazione con le cose da fare
  • riduci i rischi di spreco di risorse preziose
  • riduci i rischi di stress delusioni e frustrazioni

Quali competenze trasversali vado a rinforzare se utilizzo questo attrezzo?

Sviluppi tre competenze trasversali molto importanti:

  • organizzazione e planning
  • analisi e creatività
  • decision making.

Se vuoi capire meglio di cosa si tratta puoi guardare questo post con un elenco soft skills (in italiano competenze trasversali).

Non dimenticare l’atteggiamento di fondo che aiuta la pianificzione attività

Questo è un attrezzo – come lo chiami tu – che è più facile utilizzare se hai fatto tuo l’atteggiamento di fondo che ti aiuta a non perdere tempo.

Quale atteggiamento? Dimmi, dimmi!

No non voglio rovinarti la sorpresa.

Mettiti in agenda di usare lo strumento che ti aiuta a non perdere tempo.

Servono solo 10 minuti e ti garantisco ne vale la pena.

C’è un “mantra” molto importante che ti aiuta a non perdere tempo.

Usato in combinazione con questa matrice e con la mamma è una “bomba” ;-).

Tanta roba

Quindi riassumendo:

  • usare questo strumento
  • ripassare la mamma
  • leggere il post con l’elenco delle competenze trasversali
  • usare questo strumento per la pianificazione attività cambiamenti o progetti
  • usare questo strumento per la scelta soluzioni
  • usare lo strumento che mi aiuta a non perdere tempo
  • recitare il mantra che ci trovo dentro

Oi qua mi serve un modo per pianificare tutta questa roba come faccio?

Si lo so. Tanta roba.

All’inizio chi non è allenato a usare strumenti manageriali si può trovare un pò in difficoltà.

Ma se stai usando il sistema della mamma avrai già scovato delle attività a cui dire no.

Se dici no a quelle attività puoi dire si a quelle della lista che hai fatto sopra.

In più in questo strumento trovi un altro trucco per “dire no”ad altre attività o progetti.

Per cui di riffa e di raffa un pò di spazio per sviluppare i tuoi muscoli (le competenze) lo stiamo facendo.

E poi ricorda che come in tutte le cose serve un pò di pazienza costanza e  allenamento.

E dopo che avrai visto e allenato per qualche settimana questo strumento saprai mettere in sequenza “roba” molto più complicata di quella lì.

Sei ancora lì?

Dai dunque.

Io vado, ti aspetto dall’altra parte.

Aspetta ho qualche domanda.

Dove posso vedere i contenuti di questo strumento?

Vai in fondo a questa pagina.

Clicca su espandi tutto.

Ecco fatto: vedi tutti i contenuti dello strumento.

Come si accede allo strumento?

Per usare questo e gli altri strumenti gratuiti basta cliccare sul pulsante verde “Usa lo strumento”.

Lo trovi in fondo alla pagina.

Attenzione: prima occorre avere fatto l’accesso al sito.

Ora ci sono due evenienze:

  • hai già fatto la registrazione
  • non hai ancora fatto la registrazione

 Hai già fatto la registrazione

Se ti sei già registrato al sito Allineamenti hai già la “chiave” per entrare.

Basta usarla.

E come si fa?

Ogni volta che vuoi accedere agli strumenti:

  • clicca sul pulsante Accedi in alto a destra la barra del menu
  • inserisci le credenziali (mail e password) che hai fornito al momento della registrazione.

In questo modo potrai accedere a questo strumento e agli altri strumenti gratuiti riservati agli utenti registrati.

E una volta che sono entrato?

Vai allo strumento che ti interessa e clicchi sul pulsante verde con scritto “Usa lo Strumento”.

E dove è questo pulsante verde?

Lo trovi in fondo alla pagina di presentazione di ogni strumento.

Non hai ancora fatto la registrazione

Se non ti sei ancora registrato ti registri in 22 secondi qua.

Inserisci:

  • il tuo nome
  • il tuo cognome
  • la tua migliore mail
  • e la password che scegli.

In questo modo ottieni la chiave per accedere.

Un consiglio:

segnati la password in posto sicuro per quando la dovrai riutilizzare per accedere al sito.

Ogni volta che vuoi entrare nella parte degli strumenti usi la “chiave”.

Come?

Fai l’accesso inserendo le tue credenziali (mail e password) qua.

E poi clicchi sul pulsante verde con scritto “Usa lo Strumento”.

E per navigare all’interno dello strumento?

E’ molto semplice.

Nella barra laterale sono riportati i contenuti con i moduli e gli argomenti dei moduli.

Attenzione: la prima volta che utilizzi lo strumento devi seguire la sequenza dei contenuti.

L’interfaccia è stata costruita per simulare un corso dal vivo.

Per questo ti impedisce di passare ad un modulo o argomento successivo se prima non hai completato il modulo o argomento precedente.

Quando hai completato un modulo o argomento clicca sul pulsante “Segna come completato” e puoi passare all’argomento o modulo successivo.

Se ti dimentichi di cliccare sul pulsante “Segna come completato” non ti preoccupare: appare un messaggio che ti ricorda di farlo.

Se vuoi tornare a moduli o argomenti che hai già completato invece puoi navigare senza alcuna limitazione.

E se ho dubbi domande o considerazioni?

Non esitare ad usare lo spazio per i commenti.

Da più di 20 anni porto avanti la mia passione di facilitare la crescita dialogando dal vivo.

Il metodo che utilizzo per l’accompagnamento alla crescita è il dialogo.

Infatti non amo e non sono bravo a fare le conferenze e i monologhi.

Ora con il progetto Allineamenti cerco di portare avanti questo dialogo anche quando sto scrivendo.

Per farlo immagino di parlare con una persona.

Una persona immaginaria e allo stesso tempo “realistica”.

Infatti lascio a questa persona immaginaria il compito di esprimere:

  • i dubbi
  • le domande
  • e le considerazioni

che ho raccolto in questi anni di aula, di coaching e counselling sui temi che di volta in volta sto affrontando.

Il massimo però sarebbe potere dialogare direttamente con te.

Per questo ti invito fin d’ora a utilizzare lo spazio per i commenti che trovi in ogni pagina di questo strumento.

Puoi usare lo spazio per i commenti per farmi domande, esprimere dubbi e perplessità o condividere tue considerazioni sull’argomento trattato.

Sarà mio grande piacere risponderti e portare avanti … il dialogo con te.

E per chiudere ….

Ti ringrazio molto per l’interesse e per l’ascolto.

Spero di poterti incontrare dall’altra parte e di fare la tua conoscenza grazie ai commenti.

Comunque e a prescindere ti faccio un grosso in bocca al lupo.

Per la tua crescita, benessere e prosperità.